Al 113 di MacDougal st,nel Greenwich Village,c’è un altro dei locali più celebri di questo quartiere,che ha visto muovere i primi passi di importanti musicisti,del calibro di Bob Dylan e Jimi Hendrix. È la Minetta Tavern,che deve il suo nome ad un ruscello che qui si trovava in epoca coloniale, e che si chiamava Minetta,in olandese “acque del diavolo”..le celebrità che hanno frequentato questo locale sono ben visibili nelle numerose fotografie appese sulle pareti. Tra questi,si segnala il controverso Joe Gould: riuscì a vivere per quasi 20 anni grazie alle donazioni di amici e sostenitori,affermando che stava scrivendo la più grande opera letteraria della storia,una raccolta di oltre 5000 lettere,intitolata “An oral history of our time”; alla sua morte,però,di questa opera non fu mai trovata traccia

By

Joe Bollivo 

NEW YORK STORIE E SEGRETI

https://www.facebook.com/nystoriesegreti/

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *